La Questione Nucleare

Si torna a parlare di energia nucleare in Italia. Pensavamo di essercene sbarazzati per sempre con il referendum del 1987 ma ci sbagliavamo. Qualcuno ha pensato bene di rispolverare quest’idea a dir poco obsoleta per non si sa di preciso quale motivo.
Si sponsorizza l’energia nucleare come fonte d’energia rinnovabile, niente di più falso. Il nucleare è una falsa soluzione per l’ambiente, è troppo costoso e tutti i nodi di questa pericolosa tecnologia, compreso lo smaltimento delle scorie radioattive, sono ancora irrisolti. Ebbene si, secondo gli esperti del Massachusetts Institute of Technology (MIT), non esiste soluzione al problema dello smaltimento delle scorie radioattive; anzi direi che il loro atteggiamento riguardo il problema si è rivelato abbastanza spiazzante:

Prendiamo atto che al momento non esiste un sistema economico ed efficiente di smaltimento per distruzione delle scorie nucleari. Prendiamo atto che la soluzione considerata da tutti come quella “definitiva”, il confinamento sottoterra, in un sito geologico capace di assicurare una stabile protezione per centinaia di migliaia di anni, si è rivelata nei fatti impraticabile in tutti i paesi del mondo. Prendiamo atto che nessuno ha un’alternativa “definitiva”. Facciamo sfoggio ancora una volta del nostro proverbiale “ottimismo tecnologico”, ovvero che in futuro i nostri figli e nipoti troveranno la soluzione che noi oggi ancora non abbiamo.

In definitiva dovremmo continuare a mantenere i rifiuti nucleari in depositi di superficie per almeno un altro secolo, in attesa che “quelli di Boston” o chi per loro, nel XXII secolo, trovino la soluzione tecnologica definitiva. Mmmh…

Ecco 10 motivi secondo Greenpeace per essere antinucleare:
10 motivi!

Nel caso in cui vi troviate coinvolti in un olocausto nucleare, ecco a voi un depliant informativo intitolato “Emergenza Nucleare: Istruzioni per la popolazione”. Viene distribuito dall’Agenzia Americana per le Emergenze alla popolazione che vive nei pressi di una centrale nucleare. è stato tradotto per voi, in lingua italiana, da Greenpeace:

Volantino nucleare

P.S. Quasi dimenticavo, ricordate di firmare le petizioni!!! Trovate i link tra le iniziative.

//


Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: